Il più grande viaggio Pet Peeves degli Oyster Editors di sempre

x1klima / Flickr

Amare viaggiare non equivale sempre ad amare il viaggio. A volte non è nelle carte, spesso per motivi completamente fuori dal tuo controllo, e tutto quello che puoi fare è stringere i denti e andare con il flusso. Voli sovraffollati, ritardi aeroportuali, treni affollati e altri viaggiatori che ci guidano in berserk sono solo alcune lamentele che alimentano le nostre invenzioni. Però, quando tutto è stato detto e fatto, sopportare il mal di testa e i fastidi del viaggio certamente battere stare a casa. Ecco cosa fa impazzire gli editor di Oyster quando viaggiamo.

Gente rumorosa nei corridoi degli hotel

"Il mio peggior pet di viaggio è quando le persone sono rumorose nei corridoi degli hotel, specialmente al mattino presto ea notte fonda. Penso che sia facile dimenticare che la gente dorme mentre cammina (o parla o combatte o piange; Ho sentito tutto) lungo un corridoio vuoto, ma a volte ci sono centinaia di persone che cercano di riposare dietro le porte sottili. Correlate: persone che lasciano sbattere le porte della stanza dietro di loro. " - Megan Wood, redattore

Manca un volo in coincidenza

"Mancare un volo in coincidenza è il peggiore, a volte le compagnie aeree vendono biglietti con rigiri incredibilmente stretti e c'è il rischio di entrare, a volte è solo perché il tuo primo volo è stato ritardato ... In entrambi i casi è doloroso. compagnie aeree, dato che la seconda compagnia aerea potrebbe non essere disposta ad accontentarti e portarti sul volo successivo. Durante la mia luna di miele, a causa di un ritardo del volo e di una connessione mancata, abbiamo finito per trascorrere una notte inaspettata a Taipei. del nostro piano e non avevamo un visto, hanno preso i nostri passaporti e ci hanno sistemato in un hotel economico che non ci è stato permesso di lasciare - siamo stati essenzialmente tenuti prigionieri dalla compagnia aerea fino al nostro volo per la Thailandia il giorno successivo. "- Kelsey Blodget , Senior Executive Editor

Non seguire il protocollo del cestino ambientale

SuperJet International / Flickr

"Ecco il mio sogno: vinco la lotteria e visita ogni affascinante città di ciottoli in Europa. Ma prima di partire, pago un PSA per girare negli aeroporti di tutto il mondo. L'argomento di quel PSA? Il mio viaggio pet peeve: persone che nascondono le loro valigie nelle prime file di cestini sopra indipendentemente da dove si siedono. Come il mio annuncio spiegherebbe tranquillamente, una volta che lo fai, un effetto domino accade dove il bagaglio di tutti viene spostato ei passeggeri devono arrampicarsi su altre file per mettere da parte la loro valigia perché qualcuno a 18 file giù ha già preso il loro posto. Caos puro! Ma il mio PSA avrebbe messo fine a questo, e non avrei dovuto affrontare questa folle corsa alla follia mai più. "- Maria Teresa Hart, Senior Editor

Passeggeri aerei rudi

"Disprezzo chiunque che ignori sfortunatamente lo spazio personale degli altri passeggeri sugli aerei, come mettere i piedi sui braccioli di fronte a voi, parlare a voce troppo alta, e non curarsi dell'igiene personale prima del volo (l'AKA ha una cattiva BO). In realtà mi piace davvero volare, dato che adoro essere disconnesso dal mondo e recuperare tutti i film che mi sono sfuggiti, quindi chiunque rovini il mio bel tempo in una bolla a 35.000 piedi probabilmente avrà un brutto sguardo da me. Allo stesso modo, non sopporto assolutamente i passeggeri che sono maleducati con gli assistenti di volo, perché il volo è stressante per molte persone, ma gli assistenti di volo stanno solo facendo il loro lavoro - e saranno loro ad aiutarti a scendere dall'aereo se c'è un'emergenza Basta essere cortesi dappertutto. " - Stefanie Waldek, redattore

Folle caotiche e la mancanza di linee organizzate

"Normalmente detesto la folla a New York City, nonostante abbia vissuto qui per la maggior parte della mia vita adulta, ma dirò che l'efficienza generale dello sforzo di attesa della linea americana diventa una cosa da meravigliarsi quando si affrontano le code in straniero Dalle folle spinte o affollate nelle tratte della stazione ferroviaria indiana al ritmo languido in cui ci si sposta in Brasile, c'è qualcosa di momentaneamente rinfrescante nel tornare in una città dove la totale mancanza di impegno personale tra lavoratori e consumatori si traduce in un rapido movimento dal punto A al punto B. Questo di solito dura per una settimana, quindi sono inevitabilmente infuriato dalla miserabile performance della metropolitana di New York e dalle orde di europei che prendono il primo spazio sul marciapiede con il loro ritmo lento di muoversi in città. " - Kyle Valenta, redattore capo

Viaggiatori scortesi

New York City / Oyster

"Il mio più grande cruccio da viaggio non è niente a livello macro, come ritardi dei voli o chiusure inaspettate." Questo è solo il par per il corso. Sono piccole cose, come la cortesia comune e la consapevolezza di ciò che ti circonda. in mezzo alla folla per parlare al telefono. Passa sopra e tieni gli overhead con cose diverse dalle valigie, dalle giacche o forse da un ombrello - come con attrezzature sportive o borse della spesa piene di acquisti duty-free - non è bello. compagno di viaggio e prenditi un minuto per aiutare qualcuno a sollevare una borsa o con le indicazioni. L'idea è di ripagarla ". - Rachel Klein, redattore

Ritardi di volo

"Posso raccogliere un sorriso sulla mia faccia mentre mi gomito tra le folle per intrappolare un'immagine di una famosa attrazione.Posso risucchiarlo quando pianto i bambini rendono nota la loro presenza sui voli con gli occhi rossi.E posso persino scrollare le spalle dal fatto che sono rimasto bloccato con il posto centrale in un viaggio di oltre 10 ore, ma l'unica cosa che non posso sopportare è un ritardo del volo, non importa quanto lungo o breve possa essere. Niente mi fa sbuffare e sbuffare più che essere portato in passerella solo per sentirmi dire che non ho altra scelta che sedere sull'aereo mentre le ore trascinano e l'aria della cabina diventa soffocante. Sedersi, aspettare, desiderare all'aeroporto durante un ritardo non è affatto divertente. Anche se spesso non hanno colpa di nessuno (specialmente quando è legato alle condizioni meteorologiche), l'idea di qualcosa che taglia il mio prezioso tempo di viaggio è esasperante (pensa a quanti croissant avrei potuto mangiare a Parigi durante le due ore in cui il mio aereo era seduto l'asfalto a causa della congestione della pista ?!) Inoltre, il fatto che sia completamente fuori dalla m Il controllo rende le cose più frustranti. Ancora peggio, è quando un ritardo porta a un mancato volo di coincidenza ". - Alisha Prakash, Redattore

Collegamenti di volo brevi

"Capisco che un collegamento in bajillion scenda ogni minuto di ogni giorno, e non tutti saranno facili ed eleganti, ma l'uomo mi fa impazzire quando devo navigare in uno di quei momenti follemente programmati (come in più Terminali in pochi minuti) Collegamenti aerei, ma immagino che la ricompensa sia quel momento in cui il tuo sedere colpisce il sedile del secondo aereo, e la sensazione di sollievo omg-I-made è ancora più gloriosa. " - Anne Bauso, redattore

Ti piacerà anche:

Dacci un Mi piace su Facebook e goditi la migliore vacanza di sempre