8 modi in cui uomini e donne sono completamente diversi quando si tratta di viaggiare

Gli uomini vengono da Marte, le donne vengono da Venere. L'abbiamo già sentito tutti e, onestamente, probabilmente abbiamo anche sperimentato le differenze risultanti. Certo, non sono in realtà così drastico come alcuni potrebbero piace pensare, ma un sacco di ricerca mostra che la stragrande maggioranza degli uomini rispetto alla stragrande maggioranza delle donne penso in modo diverso - e questo vale per i pensieri, e le abitudini per quanto riguarda , viaggia pure. Alcune differenze hanno molto senso; alcuni sono più sorprendenti. Alcuni, argomentiamo, provano che le donne nel loro insieme sono senza dubbio migliori viaggiatori che uomini; altri, beh ... gli uomini potrebbero essere dei viaggiatori migliori quando prendono in considerazione determinati dipartimenti. Alcuni sono anche piuttosto divertenti. Ecco otto modi in cui, quando si tratta di viaggiare, uomini e donne sono totalmente diversi.

1. Le donne ricercano e progettano di più e fanno la stragrande maggioranza delle decisioni.

Ecco un numero per te: l' 80 percento di tutte le decisioni di viaggio , a prescindere da chi viaggia e / o paga, sono fatte da donne. Il numero può sembrare elevato, ma ha anche senso quando si considera il fatto che le donne conducono molte più ricerche prima di un viaggio rispetto agli uomini, e le donne hanno maggiori probabilità di pianificare gli itinerari, mentre gli uomini hanno maggiori probabilità di scoprire dettagli come gite di un giorno, prenotazioni di ristoranti e trasporti una volta arrivati.

2. Le donne vacanza di più.

Dopo aver scoperto le statistiche dal n. 1, non siamo sorpresi che le donne vacanza siano più frequenti degli uomini. Uno studio condotto da SpringHill Suites Hotels ha rilevato che le donne, in media, vanno in vacanza ogni 10 mesi; gli uomini lo fanno ogni 12 mesi.

3. Anche le donne spendono di più in vacanza.

Secondo i risultati di un sondaggio distribuito dall'International Currency Exchange, anche le donne spendono di più in vacanza rispetto agli uomini. Mentre il 43% delle donne (rispetto al 38% degli uomini) ricerca i prezzi medi in anticipo, lo fa al fine di spendere i costi - compresa la possibilità di concedersi occasionalmente uno sfogo che non è il numero di uomini.

Può sembrare un po 'sorprendente, quindi, che gli uomini siano comunque più propensi a risparmiare prima di un viaggio; lo stesso studio ha rilevato che l'81% degli uomini spende intenzionalmente meno prima di un viaggio, rispetto al 72% delle donne.

4. Uomini e donne passano diversamente in vacanza.

Foto per gentile concessione dell'Aeroporto Internazionale di San Diego

Le spese di viaggio principali per gli uomini (a parte hotel e biglietti aerei) sono costituite da cibo e bevande; per le donne, si tratta di articoli come vestiti e acquisti esenti da dazi, in base ai risultati dell'indagine sul cambio valutario internazionale.

5. Uomini e donne trovano diversi modi per rilassarsi in vacanza.

In uno degli studi più sfacciati condotti sulle differenze tra le abitudini di viaggio degli uomini e delle donne, Princess Cruises ha rilevato che uomini e donne danno la priorità a vari modi di rilassamento e / o attività ricreative. Una donna su quattro ha riferito di aver scelto di rannicchiarsi con un libro mentre era in vacanza, mentre il 34% degli uomini prevede di fare più sesso in vacanza rispetto a quando non sono in viaggio.

6. Le donne sono più preoccupate del punto di vista.

Beach at Grace Bay Club a Turks e Caicos

L'ottantasette percento delle donne dichiara di scegliere una destinazione basata in grandi parti sullo scenario e l'ambientazione; Il 72% degli uomini è d'accordo.

7. Gli uomini hanno maggiori probabilità di rinviare l'imballaggio fino all'ultimo minuto.

Credito fotografico: becca.peterson26

Lo stesso studio di SpringHill Suites Hotels ha scoperto che le donne in vacanza scoprono anche che le donne fanno le valigie con più tempo libero rispetto agli uomini: il 54% degli uomini si impacchetta entro 24 ore dalla loro partenza, rispetto al 46% delle donne. Quando si tratta solo di viaggi di lavoro, la maggior parte delle donne afferma che il primo compito è quello di fare i bagagli; Il primo compito maschile è prenotare un hotel.

8. Anche gli uomini rimandano all'aeroporto.

Credito fotografico: Emran Kassim

In questa stessa ottica, la ricerca ha rilevato che gli uomini si sentono meno frettolosi di raggiungere l'aeroporto con un sacco di tempo libero prima della loro partenza. Uno studio condotto dalla Airline Passenger Experience Association ha riferito che le donne sono molto più preoccupate di arrivare in aeroporto in tempo, mentre gli uomini sono più preoccupati per il fatto che il loro volo decollo in tempo. (Ci dispiace, ragazzi, ma probabilmente non succederà .)

Link correlati:

Dacci un Mi piace su Facebook e goditi la migliore vacanza di sempre